5 consigli per chi desidera acquistare lampioni da giardino moderni

Se si vogliono acquistare dei lampioni da giardino moderni oggi è possibile assicurarsi dei modelli di eccellente qualità, godendo peraltro di una scelta estremamente vasta per estetica e caratteristiche strutturali.

Muoversi in un mercato così ampio può rivelarsi obiettivamente complicato per chi non ha una conoscenza approfondita del settore, di conseguenza può essere utile fornire dei suggerimenti a chi si appresta a compiere un acquisto di questo tipo.

Ecco 5 consigli che vanno tenuti sempre bene a mente prima di comperare dei lampioni da giardino moderni.

Scegliere solo modelli di qualità

Il primo consiglio è quello più banale, ma vale sempre la pena di sottolinearlo: in un mercato così variegato si possono trovare lampioni moderni validi e lampioni scadenti, dunque credere che tutte le proposte siano affidabili sarebbe davvero un grosso errore.
Ma come fare, dal punto di vista pratico, per acquistare soltanto lampioni moderni da giardino di qualità?

Anzitutto è bene orientarsi esclusivamente verso le proposte dei più noti produttori del settore, e riconoscere il blasone di un brand non è un’operazione complicata, allo stesso tempo bisogna diffidare da prezzi eccessivamente convenienti, soprattutto in un settore in cui i prezzi troppo bassi fanno spesso rima con una scarsa affidabilità tecnica.

Evitare i lampioni da giardino solari

Nel vasto panorama dei lampioni da esterno moderni sono spesso considerati dei modelli molto intriganti i lampioni solari, ovvero appunto dei lampioni che si alimentano esclusivamente attraverso l’energia solare, e che quindi non necessitano di alcun allacciamento alla rete elettrica.

L’idea di avere un lampione che non comporta nessun consumo è allettante, non c’è che dire, ma questi particolari lampioni moderni comportano una vasta gamma di aspetti critici per i quali è bene orientarsi verso modelli di altro tipo.

Anzitutto è molto frequente che questi lampioni emettano una luce insufficiente, o limitata dal punto di vista temporale: d’altronde il funzionamento di questi lampioni moderni è legato alla quantità di energia solare che viene incamerata nelle ore diurne, e questo aspetto è inevitabilmente subordinato alle caratteristiche climatiche.

Nelle zone in cui la luce solare, di norma, non è forte, è assai probabile che questi lampioni moderni si rivelino inefficienti, e lo stesso può accadere anche semplicemente a seguito di una giornata uggiosa.

I lampioni solari hanno un costo molto elevato, e garantendo dei risparmi energetici poco rilevanti implicano un ritorno di investimento decisamente lento, senza trascurare altre criticità quali la necessità di posizionarli in punti in cui l’ombra è assente in ogni momento della giornata, oppure l’effetto estetico tutt’altro che piacevole legato alla presenza dei pannelli solari, necessari per il loro funzionamento.

Insomma, i lampioni da giardino solari devono essere considerati solo laddove sia oggettivamente impossibile realizzare un allacciamento alla rete elettrica.

Orientarsi verso dei lampioni moderni LED

Scegliere dei lampioni moderni di tipo LED è senza dubbio un suggerimento ottimo per chi si appresta ad acquistare dei lampioncini Outdoor: la tecnologia LED, acronimo di Light Emitting Diode, è ad oggi la più efficiente, e tutto lascia immaginare che continuerà ad esserlo per lunghissimo tempo.

Acquistare dei lampioni da esterno moderni di tipo LED significa anzitutto ridurre in modo notevole i consumi energetici, dunque soluzioni per l’illuminazione Outdoor come queste possono garantire un risparmio economico non indifferente nel lungo periodo.

Il paragone tra le lampade LED e quelle tradizionali è davvero schiacciante dal punto di vista della durata, inoltre non va dimenticato che le lampade LED non producono calore, non rilasciano sostanze inquinanti nell’atmosfera, si rivelano estremamente semplici nell’installazione e nella manutenzione.

Il prezzo delle lampade LED è lievemente superiore rispetto a quello dei modelli tecnologicamente obsoleti, ma in questo caso vale assolutamente la pena di spendere un po’ di più, sia per ragioni qualitative che nell’ottica del risparmio.

Fare attenzione all’estetica del contesto

La bellezza estetica è un qualcosa di molto soggettivo, si sa, di conseguenza la scelta dei lampioni moderni da giardino non può prescindere dai propri gusti personali, allo stesso tempo tuttavia è molto importante che si considerino con attenzione le caratteristiche del contesto in cui i lampioni andranno inseriti.

Il design degli ambienti esterni deve rivelarsi piacevole e armonioso, ovviamente anche in relazione alle proprie preferenze estetiche, e non bisogna limitarsi a valutare il design del singolo lampione da esterno moderno senza contestualizzarlo.

Valutare la diffusione della luce

Che punto del giardino si desidera illuminare? Porsi questa domanda è importante per rendere più agevole la propria scelta.

Dei lampioncini da giardino moderni dall’assetto ribassato sono perfetti per illuminare i bordi di una strada, delle aiuole, o comunque dei punti in cui non è necessario sprigionare una luce notevole, al contrario lampioni moderni alti e dalla potenza consistente sono la scelta ideale se si vuol illuminare con un unico elemento una porzione di giardino piuttosto consistente.

Anche in quest’ottica, dunque, contestualizzare il lampione da esterno moderno a cui ci si sta interessando è molto importante.

Fonte: http://www.giardininascosti.it/

Lascia un commento